• Giocare d’azzardo può aiutare con i problemi di memoria?

    Quando si parla di giochi d’azzardo, di casinò e di siti di betting sportivo come quello di Netbet scommesse si pensa immediatamente ad aspetti come il divertimento ed il guadagno facile o a problematiche legate al gioco irresponsabile e senza controllo.

    Raramente si prende in considerazione che giocare d’azzardo, sempre nei limiti di un comportamento razionale e responsabile, può essere anche un modo alternativo per allenare la nostra mente e per combattere vuoti o problemi di memoria.

    Quando si gioca, infatti, per aumentare le proprie chance di vincita è fondamentale ricordare le carte già uscite in modo da capire quelle che, potenzialmente, hanno in mano i nostri avversari.

    Allenarsi a contare le carte e a ricordarsi i segni già usciti è un modo eccellente per tenere sempre viva la nostra mente.

    Ciò vale sia per i giochi con soldi veri che per quelli con moneta virtuale o con free bet e free spin. Ovviamente il calcolo delle probabilità non si applica a giochi basati puramente sulla fortuna come le slot machine o la roulette: in questo caso, infatti, l’uscita dei numeri o dei diversi simboli sui rulli è puramente casuale per cui non è possibile prevedere statisticamente il numero o la combinazione successiva.

    Giocando alla roulette potrebbe uscire sempre lo stesso numero o lo stesso colore e non c’è un modo matematico per prevedere l’esito del “giro di ruota”.

    In altri casi, invece, come il poker, la scala quaranta, il burraco, il blackjack e tutti gli altri giochi di carte classici come la scopa, il tresette o la briscola, ricordarsi le carte è un modo efficace sia per rafforzare la propria memoria che per riuscire a fare qualche punto in più degli avversari.

    Per allenare la memoria si possono scegliere anche altri tipi di giochi come gli scacchi o la dama: in questi casi, anziché le carte, bisogna cercare di ricordarsi le mosse fatte dall’altro giocatore per provare a intuire le sue strategie e tattiche di gioco. Ad esempio può essere utile ricordare il tipo di apertura precedente per capire se il nostro avversario è un giocatore che usa un approccio più aggressivo o conservativo.

    Anche le scommesse sportive possono servire per tenere sempre attiva la nostra mente e combattere i vuoti di memoria: nel betting sportivo, infatti, prima di piazzare un pronostico è importante valutare i risultati precedenti e le statistiche del match o dell’evento su cui si desidera scommettere.

    I siti online e i bookmaker migliori offrono sempre delle sezioni informative contenenti dati, pronostici e statistiche complete su tutti gli eventi in palinsesto ma cercare di ricordare da soli questi dati è un allenamento davvero eccellente per la nostra memoria.

    Utilizzare il gioco d’azzardo come un sistema per rafforzare la nostra capacità di ricordo e di calcolo è, dunque, un modo facile e divertente per coniugare “l’utile al dilettevole”!

    Oltre a ciò va detto che allenando e rafforzando la propria memoria sarà sempre più facile giocare e vincere, aumentando così la propria soddisfazione e i propri guadagni!

    Published by:
  • Errori da evitare quando stai creando una presenza online per il tuo business

    Quando si decide di utilizzare la piattaforma Mobile per dare visibilità al proprio business, è molto importante tenere sempre a mente alcuni consigli generali che possono essere utili per sfruttare al meglio le potenzialità del Web. Su Internet, infatti, esistono migliaia di operatori in ogni settore: dal mondo dell’industria a quello finanziario, dal turismo ai giochi, dalla salute al benessere, dal design alle scommesse. Le potenzialità di questo settore sono pressoché illimitate ed è importante saperle sfruttare al meglio per distinguersi dalla concorrenza. In un mondo complesso e competitivo come quello dei giochi tecnologici e delle scommesse sportive, ad esempio, riuscire ad emergere non è facile, ecco perché le offerte, come ad esempio quella di snai codice promozionale possono essere lo strumento giusto per farsi apprezzare dai consumatori. In questa breve guida cercheremo di illustrarti i 5 errori più comuni da evitare quando si utilizza la comunicazione online.

    1)    Utilizzare un linguaggio non adatto al proprio target

    La prima regola per avere una presenza online efficace è quella di utilizzare un linguaggio e una strategia di comunicazione in linea con il proprio target. È importante adattare i contenuti del proprio sito, o della propria piattaforma social, alle caratteristiche dell’audience di riferimento. Oltre alla comunicazione verbale, anche quella visiva deve essere adatta al proprio pubblico.

    2)    Offrire informazioni disomogenee sui diversi siti/profili

    Se si decide di creare una presenza online, attraverso un sito web, un blog o tramite profili social, è importante fornire sempre informazioni coerenti e omogenee. Alla base deve esserci sempre una strategia comune, sviluppata sulle diverse piattaforme e sui diversi social in maniera coordinata. Ricorda che il consumatore apprezza sempre la coerenza nei contenuti!

    3)    Non ottimizzare i contenuti in termini SEO

    Quando si vuole creare una presenza online è importante organizzare e ottimizzare il proprio sito web e i propri contenuti in modo da renderli più facilmente ricercabili dagli utenti. Non ha senso, infatti, essere online se nessuno riesce a trovarci! In termini tecnici questa operazione consiste nell’utilizzare delle “keywords” ossia delle “parole chiave” che migliorano il posizionamento del proprio sito nei risultati di ricerca degli utenti. Orientare e organizzare i propri contenuti in ottica SEO fa sì che quando un utente cerca su Google o su un altro motore di ricerca un determinato business, un’attività, una professione o un tipo di impresa, vedrà comparire il tuo sito tra le prime voci dei risultati. Data l’infinità di ricerche effettuate online e vista l’enorme competizione presente in ogni settore, è facile intuire quanto questo aspetto sia importante.

    4)    Non studiare i principali competitor

    Altro errore comune quando si crea una presenza online, consiste nel non tenere in considerazione lo scenario esistente, trascurando l’analisi dei principali competitor già presenti sul mercato. È importante sapere quali sono i principali concorrenti presenti già online ed è fondamentale capire cosa offrono e come interagiscono con il target comune: solo così si può cercare di creare una presenza migliore, offrendo un servizio più apprezzato dagli stessi consumatori.

    5)    Non interagire con il target

    Uno dei principali vantaggi di una presenza online è la possibilità di interagire in tempo reale con il proprio target. Un errore da evitare consiste nel trascurare questo aspetto, non prevedendo l’uso di email, chat o contatti per raccogliere le richieste dei propri utenti.

    Published by:
  • Eventi salute e benessere: “Savonanaturlmente”

    Sono tantissimi gli eventi legati al mondo della salute e del benessere in programma per Settembre. Bwin Sport ed altri siti internet di settore sono sponsor di molte iniziative di questo genere. Tra gli eventi più attesi vi è, senza dubbio, la fiera “Savonaturalmente” che si svolgerà dal 22 al 24 Settembre e che vedrà anche la collaborazione della Coldiretti e della “AssoVegan”, l’Associazione Vegani Italiani Onlus.

    La manifestazione sarà un’occasione imperdibile per approfondire tutte le tematiche legate alla salute e al benessere, sia fisico che psichico.

    Molti i temi che verranno affrontati, tra cui: le cure naturali ed omeopatiche, l’alimentazione bio, l’attività fisica. A ciò si aggiungeranno anche stand espositivi e conferenze sul turismo “green” e sulla bioedilizia.

    Durante l’evento, oltre a partecipare a convegni e workshop, sarà possibile assaggiare il meglio dei prodotti biologici e vegani italiani e sarà possibile fare esercizi fisici seguiti e guidati da professionisti del settore.

    L’obiettivo degli organizzatori è quello di bissare e, se possibile, di superare il successo e i dati di affluenza delle precedenti edizioni del 2015 e del 2016.

    Alla manifestazione si attendono circa 20.000 presenze tra: espositori provenienti da tutto il mondo, professionistici e medici, preparatori atletici, naturopati, operatori olistici, omeopati, realtà produttive regionali e nazionali, associazioni savonesi bio ed esperti del settore medico e scientifico. Altri partner dell’evento saranno Promiseland.it , Greenreport e Radio Babboleo.

    L’Associazione Savonaturalmente ha come mission principale quella di “trovare una strada verso il Benessere inteso come Ben-Essere, Ben-Vivere e Ben-Convivere con il mondo che ci circonda ascoltando quel naturale richiamo verso una società umana più equilibrata e giusta”.

    Come è facile intuire, il progetto dell’Associazione è ad ampio raggio e include vari aspetti, dall’alimentazione all’attività fisica, dalle discipline orientali alle tecniche di riflessione interiore, dalla condotta di vita green al rispetto dell’ambiente e delle biodiversità.

    L’evento, dunque, è molto più che una semplice Fiera del Benessere e si configura come una manifestazione a 360° sulla salute, in tutte le sue molteplici sfaccettature.

    La kermesse verrà organizzata nel cuore di Savona, presso la splendida location del Castello del Priamar, un vero gioiello architettonico, patrimonio artistico non solo della Liguria ma di tutto il nostro Paese.

    L’area espositiva sarà di 1.600 mq coperti e 3.000 mq all’aperto. La Fortezza di Priamar farà da sfondo ai workshop, alle conferenze, agli stand espositivi e alle tante iniziative che pervaderanno e accompagneranno l’intera fiera.

    Gli orari espositivi saranno i seguenti:

    Venerdì 22 Settembre 2017: Inaugurazione e Apertura al pubblico ore 15.00 Apertura, Chiusura ore 21.00

    Sabato 23 Settembre 2017: Apertura ore 10.00, Chiusura ore 21.00

    Domenica 24 Settembre 2017: Apertura ore 10.00, Chiusura ore 21.00.

     

    Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet dell’evento http://www.savonaturalmente.it/, oppure è possibile inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica seguente: info@savonaturalmente.it

     

    Appuntamento dunque da non perdere dal 22 al 24 Settembre per una manifestazione unica, adatta a tutte le età e a tutte le persone interessate a conoscere i segreti per stare meglio e per vivere meglio.

    Published by:
  • VitAktiva: Il festival dello Sport e del Benessere

    Molti dei problemi di saluti dell’uomo moderno sono dati da uno stile di vita sbagliato, da un regime alimentare squilibrato e da una vita quotidiana molto sedentaria. Sempre più persone passano ore davanti al pc o sui propri smartphone o tablet, sia per lavoro che per piacere.
    L’esplosione del fenomeno dei social media e l’aumento costante di siti online di gioco come Starcasino testimoniano l’importanza che i nuovi media stanno avendo nel modificare la giornata delle persone.
    Sempre più persone, di tutte le fasce di età e di tutte le estrazioni sociali amano divertirsi e giocare online oppure amano usare per ore e ore i proprio social network preferiti.
    Molte ricerche hanno sottolineato la diminuzione del tempo libero che le persone dedicano al proprio benessere, alla propria salute e all’attività fisica.
    Di fronte a questo trend negativo è importante sensibilizzare e educare sempre di più le persone sull’importanza dello sport, della cura della persona e dell’attività fisica come volani per migliorare la salute generale di ogni individuo.
    Tra gli eventi più importanti in questo settore segnaliamo “VitAktiva”, il “Festival dello Sport e del Benessere” che si terrà nel centro storico di San Marino a partire dal prossimo 2 giugno 2017 e durerà sino al 4 Giugno.
    L’evento ha l’obiettivo di presentare tante attività fisiche che ogni persona può svolgere per rendere la propria giornata meno sedentaria e più dinamica e salutare.
    Oltre alla componente del fitness, durante i tre giorni del Festival i partecipanti potranno assistere a seminari, workshop e spiegazioni legate al tema della salute, del benessere, della dieta bilanciata e dell’equilibrio fisico e psichico.
    La manifestazione è adatta sia agli addetti ai lavori e agli appassionati dei temi legati alla salute, alla bellezza e al benessere, sia anche ai meno esperti.
    La presenza di molte attività ludiche e divertenti permettono di rendere questo Festival un’occasione importante sia di formazione che di informazione.
    Durante il Festival si potranno conoscere anche nuove discipline sportive che sono già famose all’estero ma che in Italia non sono ancora conosciute dal grande pubblico.
    Grande spazio e attenzione verrà dato anche ai più piccoli per i quali sono previsti spazi espositivi appositamente dedicati dove potranno svagarsi, divertirsi, giocare e esercitarsi.
    Durante la tre giorni si susseguiranno interventi di esperti del settore, medici, sportivi e dottori che illustreranno i benefici dell’attività sportiva sulla salute e sul benessere generale.
    L’evento consentirà anche di scoprire le bellezze artistiche, culturali e gastronomiche del nucleo storico di San Marino considerato tra i siti protetti dall’UNESCO.
    In concomitanza con il Festival, infatti, San Marino ospiterà i XVII Giochi dei Piccoli Stati d’Europa, una manifestazione sportiva internazionale cui parteciperanno oltre 1000 atleti provenienti da tutta Europa.
    L’organizzazione in concomitanza di due eventi così importanti sottolinea la centralità data dalle Amministrazioni governative locali alle tematiche della salute e del benessere.
    Per avere maggiori dettagli dell’evento, per prenotare il proprio stand o per acquistare in anticipo il proprio biglietto di ingresso si può visitare il sito web ufficiale del Festival oppure si può scrivere una e-mail a vitaktiva@valorexpo.com
    Volendo esistono anche formule di abbonamento per tutti e tre i giorni oltre che tagliandi ridotti per i minori, i gruppi e gli over 65.
    Appuntamento dunque dal 2 al 4 Giugno nella splendida cornice di San Marino.

    Published by:
  • Eventi – “SANA” Salone Internazionale del biologico e del naturale

    Negli ultimi anni si è assistito ad un costante aumento di eventi e manifestazioni legate al mondo della salute e del benessere: si tratta, infatti, di un tema di grande importanza e di grande attualità che sta appassionando un target sempre più vasto di persone.

    Tra gli eventi del settore più famosi ed attesi di questo 2017 vi è, senza alcun dubbio, il “SANA” ossia il Salone Internazionale del biologico e del naturale.
    La manifestazione si terrà a Bologna, in Emilia Romagna dall’otto all’undici settembre 2017 ed avrà luogo negli spazi espositivi di Bologna Fiere.
    In linea di continuità con gli anni passati, anche in questa nuova edizione 2017, il SANA prevederà tre principali aree espositive: Benessere, Alimentazione e Altri Prodotti Naturali.
    Nel settore Benessere potrete trovare aziende di prodotti cosmetici naturali e biologici, oltre che società specializzate in integratori alimentari e sportivi ed in prodotti per la cura della persona e per il trattamento naturale dello stress e dell’affaticamento fisico.
    Nell’area dedicata all’Alimentazione vi saranno stand di aziende di eccellenza nella produzione di cibi e di prodotti enogastronomici certificati.
    Infine, nella sezione Altri Prodotti Naturali, vi saranno aziende produttrici di prodotti sia per la casa che per la vita quotidiana che hanno un basso impatto ambientale e che tutelano e rispettano l’ambiente. Si va dai tessuti e dall’abbigliamento ai detersivi e agli arredi tutti rigorosamente “green” e “eco-friendly”.
    Oltre alle tre aree espositive, il Salone vedrà anche l’organizzazione di conferenze, workshop ed eventi legati al mondo del benessere, della salute e della ecocompatibilità.
    Durante la manifestazione vi saranno inoltre degustazioni e momenti ludici, musicali e di intrattenimento.
    Per maggiori informazioni si può visitare il sito web http://www.sana.it, oppure si può scrivere una e-mail a
    sana@bolognafiere.it
    Ricordate, appuntamento 8-11 Settembre a Bologna.

    Published by:
  • Eventi – Osho Festival 2017

    Tutti coloro che sono grandi appassionati delle tematiche relative alla salute e al benessere e che, in particolar modo, praticano o sono appassionati di meditazione, avranno sentito parlare del Festival “Osho”, considerato uno degli appuntamenti internazionali più importanti dell’anno in questo settore.

    La manifestazione si terrà a Bellaria (RN), in Emilia Romagna e avrà luogo dal 22 al 25 Aprile.
    Il Festival, considerato un fiore all’occhiello, non solo per la Regione dell’Emilia Romagna che lo ospita, ma di tutto il nostro Paese, è un evento davvero unico e da non perdere.
    Durante la manifestazione vi saranno circa 60 workshop e conferenze, tenute dai maggiori esperti del settore e da operatori professionisti provenienti da tutto il mondo.
    Verranno illustrate e presentate un’ampia gamma di tecniche meditative, sia tradizionali che innovative e verranno presentati numerosi lavori sul benessere mentale, sul rafforzamento della coscienza e della autostima e sul miglioramento del proprio equilibrio psico-fisico.
    Oltre a seminari e convegni, durante il Festival vi saranno anche numerosi momenti di svago e di intrattenimento, con appuntamenti musicali e con spettacoli di danza.
    Il cuore del Festival sarà rappresentato dalle “Meditazioni Attive”: all’interno di tre ampi saloni cioè, vi saranno esperti che, a tempo pieno, guideranno i partecipanti e praticheranno con loro tecniche meditative.
    Un’occasione dunque davvero unica, non solo per chi pratica già da tempo la meditazione ma anche per chi è un semplice curioso o un novello di questo argomento.
    Ampio spazio verrà dato anche all’approfondimento delle tematiche legate alla nutrizione e all’allenamento del corpo.
    Il benessere mentale è, infatti, legato a doppio filo con la salute e il benessere psichico.
    Chi fosse interessato e desiderasse avere maggiori dettagli sull’evento può visitare il sito web ufficiale del festival www.oshoexperience.it/oshofestival/
    Appuntamento dunque per il 22-25 Aprile prossimi nella splendida cornice veronese.

    Published by:
  • Eventi – Fiera del Benessere di Verona

    Si chiama “Io bene” ed avrà luogo il 25 e 26 Marzo a Verona, nel cuore del Veneto, la fiera a carattere internazionale legata al mondo della salute e del benessere.

    La manifestazione, arrivata quest’anno alla sua settima edizione, si svolgerà presso il centro fieristico del Palaexpo di Veronafiere, facilmente raggiungibile sia con mezzi pubblici che privati e ben collegato anche al centro della città.
    Durante la fiera vi saranno stand agroalimentari e degustativi in cui verranno presentati al pubblico prodotti biologici e rimedi naturali ideali sia per il benessere fisico che psichico.
    Si terranno inoltre convegni, workshop, seminari e conferenze mirati ad aumentare l’informazione e la conoscenza di tali tematiche che stanno appassionando un numero sempre maggiore di persone.
    Non è un caso, infatti, che negli ultimi anni si sia registrato un forte aumento di eventi legati al tema del benessere e della salute e tale trend è in continua ascesa.
    Particolare attenzione verrà data, inoltre, alla spiegazione dei benefici dati dall’attività fisica, sia sulla mente che sul corpo.
    Le aziende presenti alla Fiera con i loro stand espositivi, sono state selezionate e scelte per la qualità dei loro prodotti. Vi saranno aziende appartenenti all’ambito della cosmesi, dell’alimentazione, del fitness, dei prodotti bio ed ecosostenibili ed anche aziende operanti nella bioedilizia, nel settore tessile, nell’abbigliamento e nell’arredo.
    La manifestazione sarà dunque un’occasione utile per affrontare il tema della salute e del benessere a 360° e sarà un momento di riflessione e di confronto interessante sia per gli addetti ai lavori e per gli esperti del settore, sia per il pubblico.
    La presenza di musica e degustazioni renderà ancora più divertente la partecipazione all’evento.
    Chi volesse avere maggiori informazioni, può visitare il sito internet ufficiale della Fiera
    http://www.iobene.it/
    In alternativa è possibile scrivere una e-mail all’indirizzo di posta elettronica
    info@iobene.it

    Published by: